Gli spostamenti per raggiungere il gommista sono consentiti in tutti i casi

Posso uscire di casa per recarmi dal gommista? Nel periodo così particolare che stiamo vivendo, tristemente segnato dall’emergenza sanitaria e dalle restrizioni ad essa correlate, tantissimi automobilisti si saranno ritrovati dinanzi alla necessità di recarsi dal gommista e si saranno così posto questo quesito.

Si può chiarire fin da dubito che la risposta è affermativa: uscire di casa per recarsi dal gommista è sempre consentito, ed è la legge a dirlo.

L’autorevole fonte che conferma la possibilità di raggiungere il gommista

Si può essere certi, dunque, di poter raggiungere il gommista? Si, assolutamente, in quanto la fonte che lo dichiara è assolutamente autorevole, ovvero il sito Internet istituzionale del Governo.

Nella sezione FAQ di tale sito relativa appunto alle limitazioni anti-Covid, consultabile a questo link, figura tra le altre questa domanda:

– Si può uscire per acquistare beni diversi da quelli alimentari?
– Sì, ma solo per acquistare prodotti rientranti nelle categorie espressamente previste dal Dpcm 3 novembre 2020, la cui lista è disponibile nell’allegato 23.

Il sito Internet governativo, dunque, rimanda alla consultazione di tale allegato, nel quale le gomme delle automobili rientrano a pieno titolo; è utile sottolineare che non solo l’acquisto, ma anche il montaggio e lo smontaggio di gomme è un’attività autorizzata in quanto assimilabile alle attività produttive.

Le dichiarazioni di Fabio Bertolotti, direttore di Assogomma

A sottolineare questa possibilità è stato inoltre Fabio Bertolotti, direttore di Assogomma, il quale ha specificato come tale necessità sia correlata a ragioni di sicurezza stradale e che, per tale motivo, il Governo ha ritenuto opportuno non precluderla.

Bertolotti, ovviamente, raccomanda il pieno rispetto delle disposizioni vigenti, consigliando di prendere appuntamento in modo da evitare assembramenti o altre situazioni potenzialmente rischiose per la salute e, ovviamente, di indossare sempre la mascherina e di rispettare il distanziamento sociale.

Gommista raggiungibile anche nelle regioni dichiarate “zona rossa”

La possibilità di raggiungere il gommista, è utile sottolinearlo, riguarda tutte le regioni italiane, incluse quelle che sono state definite dal Governo “zona rossa“.

In queste regioni, infatti, sono sospese anche le attività commerciali al dettaglio, con l’eccezione di quelle rientranti nel già citato allegato 23, anche in questi territori soggetti a restrizioni ferree, dunque, il cittadino può recarsi dal gommista senza alcun problema.

Ovviamente, è utile sottolineare che nel raggiungere tale attività il proprio veicolo deve essere in regola per quel che riguarda le normative legate alla disponibilità di catene da neve a bordo, un obbligo che, in molte zone d’Italia, è scattato il 15 novembre, ma questo è un aspetto del tutto indipendente dalle restrizioni anti-covid.

24 Novembre 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *