Gommisti in Italia: nel 2018 il 22% è risultato non in regola

In Italia molti gommisti operano in maniera abusiva: è questo l’allarmante quadro che è stato presentato a Roma da Giovanni Busacca, direttore del Servizio Polizia Stradale, in occasione di un convegno dedicato al mondo dei pneumatici e della sicurezza stradale.

Molte irregolarità, alcuni esercizi neppure iscritti alla Camera di Commercio

In riferimento all’anno 2018, su 749 controlli effettuati dalla Polizia Stradale ben 166 esercizi sono risultati fuori legge, ovvero una percentuale pari a circa il 22%; particolarmente preoccupante è il fatto che 69 di essi, ovvero il 9% del totale, non sono risultati neppure iscritti alla Camera di Commercio per il regolare svolgimento di quest’attività.

L’attività di controllo svolta dagli agenti nel 2018 ha comportato l’emissione di 280 sanzioni, 63 sequestri e 35 denunce all’attività giudiziaria.

Fabio Bertolotti, direttore di Assogomma, ha a giusta ragione sottolineato il fatto che non è sufficiente assicurarsi dei pneumatici di qualità; parallelamente alla produzione, infatti, è fondamentale anche una corretta installazione, ed è evidente che solo un gommista professionale può svolgere al meglio questo servizio.

Affidarsi a un gommista professionale è fondamentale per la sicurezza

Dello stesso parere è anche Giovanni Busacca, il quale ha messo in evidenza il fatto che utilizzare pneumatici non omologati, non adatti alla stagione in corso, lisci o danneggiati è un comportamento gravemente imprudente, oltre che irresponsabile.

Azioni come queste innalzano notevolmente la possibilità che possano verificarsi degli incidenti stradali, per questo motivo vanno evitate nel modo più assoluto.

Nel momento in cui ci si rivolge a un gommista, dunque, è sempre molto importante accertarsi del fatto che sia regolarmente autorizzato allo svolgimento dell’attività e che sia professionale: oltre ad essere fondamentale sul piano della sicurezza, un comportamento simile privilegia chi svolge questa professione nel pieno rispetto di tutte le norme vigenti a scapito di chi, al contrario, opera abusivamente.

In molti e-commerce dei nostri partner è presente una sezione con la lista e la mappa dei gommisti affiliati, dove è possibile farsi montare le gomme da professionisti. Se non hai un installatore di fiducia, ti suggeriamo di consultare queste liste.

04 Aprile 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *